Le esperienze
Lo shop

Il confine

I nostri vini sono uniti nel rispetto delle specificità territoriali per superare i confini che gli uomini impongono. Il cielo e la terra non hanno confini e rispettiamo il lavoro della natura come ospiti per preservare la ricchezza dei singoli areali.

Due Regioni che condividono storie profonde e legate alle particolarità della terra, dove i vini contengono gli accenti specifici di ogni area per parlare a tutto il mondo della bellezza che viviamo ogni giorno.

È importante che ogni bottiglia sia una sinfonia composta nella vigna. La musica non ha confini, così come La terra, i cui confini sono tracciati soltanto dagli uomini. Guardare il cielo e la terra ci insegna ad essere parte del tutto e non al di sopra di tutto. Produciamo vino per imparare il rispetto dell’immensità che ci circonda.

La Doc Friuli è la più estesa tra le Doc del Friuli Venezia Giulia comprendo la pianura e contenendo territori uniti tra loro dalle singole identità.

Composta da terreni argillosi, alluvionali e in grado di drenare le piovosità sempre importanti di questa Regione, la Doc Friuli viene protetta anche da una importante ventilazione in grado di asciugare le viti e di prevenire marciumi di ogni sorta restituendoci uve sane per vini di grande carattere.

Semplicità, rispetto, tradizione e futuro.

Viviamo in un ambiente sano, fatto di persone che tramandano valori importanti e dove le abitudini e le tradizioni si rinnovano di generazione in generazione.

News

25.06.2021

Ripartono gli eventi estivi sotto le stelle e come primo appuntamento ritorna – ormai alla sua settima edizione – CinemaDivino […]

24.06.2021

Non è poi scontato che il clima sia il grande accusato dell’aumento del grado alcolico come non è affatto scontato […]

23.06.2021

PORDENONE. Giovedì 24 giugno ripartono gli eventi estivi sotto le stelle e come primo appuntamento ritorna – ormai alla sua […]